Campi Padel e Sport da Spiaggia

Costruzione campi padel, beach tennis, beach volley

catalogo campi padel

GS Sport è specializzata nella costruzione campi padel – paddel in ferro zincato e galvanizzato a caldo , disponendo di differenti versioni, dalla più semplice versione classica fino alle evoluzioni mobile e panoramica, tutte completate da vetro temprato da 10 o 12mm e tappeto erboso MONDO PADEL. Tutte le versioni possono essere coperte da struttura in alluminio con tamponamento in telone PVC. Le coperture possono essere anche noleggiate. Tutti i componenti di bulloneria e piastre sono in acciaio inossidabile, e le strutture certificate e collaudate da ingegnere italiano. La produzione è spagnola, mentre assistenza ed installazione diretta eseguite dal personale qualificato GS SPORT. La versione mobile non implica l’ancoraggio a suolo quindi il campo da padel può essere semplicemnete appoggiato su una superficie dura e livellata come asfalto o mateco. Tempi di consegna circa 3 settimane lavorative. I campi da Paddle che sviluppiamo sono disegnati per la pratica di questo sport ai più alti livelli, seguendo le direttive della normativa internazionale.

Quando costruiamo i campi rispettiamo determinati requisiti :

  • utilizzo di materiali di alta qualità
  • alta resistenza all’usura ed agli effetti dinamici della struttura portante
  • Basso impatto ambientale in termini di estetica

I nostri campi dal design minimalista rispettano sono sinonimo di eleganza architettonica pur rispettando la massima resistenza all’usura e ai carichi accidentali. Essendo i campi da Paddle installazioni aperte al pubblico, la loro struttura deve essere calcolata secondo vigente normativa europea in termini di sicurezza sugli impianti sportivi :

DB-SE: Structural security
DB-SE AE: Structural security with regards to motion
DB-SE C: Cement security
DB-SE A: Structural steel security.
DB-SI: Fire prevention.
DB-HS: Hygiene ,health and environment protection security.

La struttura principale nella costruzione campi padel è composta in acciaio anodizzato S-275 JR  . Il sistema è composto da 26 pilastri, tutti appoggiati su piastre ancorate alla platea o cordolo perimetrale (esclusa la versione mobile) con rinforzo (120x60x3 mm a pilastro) per il supporto della struttura in vetro con un carico elastico pari a circa 283N/m2 . La lunghezza dei pilastri può variare fra 3,4, 6 m a seconda della loro progettazione. I materiali usati per questi tamponamenti sono fatti del tipo: PDS-26.  La sua struttura in acciaio temprato dona una perfetta geometria alla rete metallica di tamponamento che rispetta la linearità delle geometrie strutturali. Questa rete di tamponamento è composta da pannelli in rete elettrosaldata da 50x50x4.  Un campo da paddle è composto da : 12 pannelli da 3000x2000 (con 2 rinforzi 30x20x1,5 per rendere maggiore resistenza). 18 pannelli da 2000x1000.  E’ composto da 14 pannelli trasparenti in vetro temperato di 3000x2000 e 4 pannelli più piccoli da 2000x2000 con uno spessore da 10 a 12 cm, in base alla tipologia di impianto scelto. Questi pannelli sono tagliati con laser di precisione e gli angoli arrotondati energicamente per posizionare le finestre sulla struttura in acciaio in maniera perfettamente verticale. Il processo produttivo di questi pannelli segue le direttive UNE EN 12150-1. Questo tipo di pannello è creato sottoponendo questo vetro ad un processo termico di riscaldamento uniforme ad una temperatura superiore al punto di rammollimento, circa. 1700 Co. Dopo che la superficie viene raffreddata, in modo da creare uno strato ad alta pressione con una polarità equilibrata. Questo strato conferisce nuove caratteristiche al vetro rendendolo completamente diverso da quello originale. Inoltre, questo processo di ammollo avviene in forni abbastanza grandi per questi pannelli, in modo da ottenere un elevatissimo grado di planimetria nonché totale eliminazione di segni di increspamento e rugosità superficiale. In questo modo, per i vetri si ottiene una migliore resistenza agli shock termici, compressione, torsione in caso di urto, come si può vedere nella tabella seguente:

Vetro temperato:

  Tensione di bloccaggio, flessione e trazione tra 1300x1900 KP/cm2.

  • Resistenza a compressione 10000Kp / m2.
  • Resistenza termica 250 oC.s
pista padel italia

realizzazione campo da padel calssico in Bologna

I punti di contatto tra il vetro e il metallo temperato telai sono le parti più delicate della corte padel, quindi abbiamo dato tutta la nostra attenzione al momento di scegliere il materiale giusto. Da un lato il giunto tra il vetro e le viti che supportano il telaio metallico sono realizzati con anelli neoprene di 1,5 mm di spessore. D’altra parte, la parte esterna del vetro temperato si appoggia l’angolo dei pilastri del telaio metallico con anelli neoprene di 8mm, che dà una sorprendente elasticità alla struttura. La scelta di neoprene si basa sulle sue ottime caratteristiche meccaniche e la sua affidabilità in condizioni meteorologiche avverse. 

NEOPRENE – CR

Feature, Trial method, Value, Black colour. Weight UNE-53.526 1,65gr/cm3
Strength UNE-53.130 70 shore A
Braking weight 53.130 120Kg/cm2 Enlargement UNE-53.130 300 % Acceleration resistance 28Kg/cm
Working temperature -35 +150 oC
Oil resistance ASTM1 (D.vol)-2/+8%

Tutti gli elementi di giunzione e di fissaggio sono realizzati in acciaio inossidabile di qualità A2-70 e resistente alla corrosione nelle norme UNI-EN ISO 3506 parti 1, 2, 3. Con le seguenti caratteristiche meccaniche: Concept – Valore / Qualità – A2-70 / Resistenza a trazione – 700 N / mm2 limite Elasticità – 700N / mm2 Braking allargamento – 0,4d . I pilastri della struttura metallica sono fissati al calcestruzzo con viti di fissaggio per alta peso M14x20 con anelli uniti per facilitare il livellamento del terreno e pilastri. Gli angoli del campo da paddle sono senza pilastri, ma sono formate da 2 finestre fisse tra loro da una piastra ad alta resistenza esaltando l’eleganza della corte.

FINITURE : Pittura della struttura metallica.Tutte le parti metalliche sono ricoperte da uno strato di vernice in polvere per esterno, ad una formula di resina poliestere. Se il cliente lo richiede, siamo in grado di fornire il certificato di QUALISTEELCOAT (solo 2 produttori in Spagna). Questa rifinitura, con una grande scelta di colori, dà una resistenza all’urto meglio agli impatti meccanici, alla corrosione e alla luce ultravioletta. Prima di tutto, si procede ad un pretrattamento del materiale in modo da ottenere un fondo adeguato per applicare il rivestimento. Successivamente, si applica il rivestimento con vernice a polvere, a seconda del tipo di base, a seguire parti pitturate saranno introdotte forno, fino ad ottenere la polimerizzazione adeguata per questo tipo di materiale. Infine è essiccato e pronto per il trasporto.

GALVANIZZAZIONE RISCALDATA degli elementi metallici. È possibile stimolare l’intera struttura metallica in modo da essere più resistenti alle condizioni meteorologiche. È caso di coprire la struttura per uno strato di zinco con uno spessore di 10 micron in media, sui quali si formerà successivamente uno strato di carbone di base, che servirà come protezione contro condizioni meteorologiche normali. Questo processo è realizzato per quanto riguarda le norme UNI-EN ISO 1461-2009.

MANTO IN ERBA ARTIFICIALE . GS Sport offre una grande varietà di tappeti artificiali per campi da paddle, progettata appositamente per la pratica di padel professionale o ricreativo. Le principali caratteristiche di questo tappeto sono la finitura: il processo di fabbricazione li rafforza in poliuretano, il che rende 3 volte più forte il lattice. I tappeti hanno le seguenti caratteristiche: Colore verde o altro. Spessore 12 o 15 mm. Tappeto diluita generazione realizzato con la tecnica tufting con cuciture 42000 / m2.  La fibra NSF dell’erba da 15mm, 6600 Dtex, lubrificato con bassa abrasione, è stata realizzata in polipropilene (PP) e di alcuni additivi specifici per renderlo resistente al calore e intemperie. Grazie ai materiali utilizzati si ottiene un elevato ritorno elastico, che consegue un minor rischio di infortuni sportivi e un minimo di manutenzione. La superficie ha caratteristiche molto simili a quella in erba naturale. L’erba artificiale verrà installata sul calcestruzzo poroso o binde con planarità massima, con tolleranza sulle pendenze di massimo 3 millimetri.  Il fissaggio della fibra sarà fatto con una colla composta di poliuretano e geotessile, con le linee del campo fatta dello stesso materiale. Tutti i materiali sono costruite con i sistemi di gestione della qualità, come descritto nella UNE EN ISO 9001: 2000. L’intaso prestazione è composto da sabbia quarzifera arrotondata, 0,3/0,8 mm di spessore, per una quantità di circa 19 Kg/mq.

In abbinamento alla costruzione campi padel, GS SPORT è leader nella costruzione di campi in sabbia, campi da beach tennis, beach volley e beach soccer di cui GS SPORT da circa 10 anni è sponsor ufficiale del tema ROMAGNA BEACH SOCCER.

 

Manutenzione campi in erba sintetica

Manutenzione campi in erba sintetica SPAZZOLATURA MANTO - Per mantenere costanti nel tempo le prestazioni del proprio campo da gioco è necessario provvedere a spazzolature del tappeto in maniera costante con cadenza settimanale, questo esercizio permetterà al...

leggi tutto
Richiesta Informazioni

Richiesta Informazioni

Completa tutti i campi per richiedere informazioni relative a questo prodotto

*Nome e cognome

*Email

*Città

*Telefono

Tipo di cliente

Messaggio

Grazie per averci contattato, ti contatteremo il prima possibile

Richiesta Informazioni

Richiesta Informazioni

Completa tutti i campi per richiedere informazioni relative a questo prodotto

Grazie per averci contattato, ti contatteremo il prima possibile