Erba artificiale tennis, un prodotto commercializzato da GS SPORT che installa direttamente i prodotti MONDO, REAL TURF e ROSSIFLOOR in base alla tipologia di manto scelto e soprattutto al fine richiesto dal campo sportivo in erba artificiale.

L’Erba artificiale tennis è un prodotto spesso sottovalutato dai circoli tennis in quanto è vero che in Italia la tendenza al terra rossa è dirompente ma la resa economica di un campo in erba che possa addirittura essere prestato ad altri sport resta un’arma che può far fare il salto di qualità alle casse del circolo.

I campi in Erba artificiale tennis devono essere posati su superfici dure ed omogenee come cemento o materiale bituminoso (asfalto), in alcuni casi è possibile posare anche su piani di “stabilizzato” ma non garantisce negli anni l’indeformabilità del sottofondo e di conseguenza il rimbalzo corretto della pallina sul campo.

A proposito di rimbalzo della pallina, è nota fondamenta le per un campo da tennis in erba sintetica posare un manto con almeno 46.000 pti al metro quadrato ( seppur consigliamo almeno un 58.000 pti/mq). Intasiamo con almeno 15/18 Kg di sabbia per metro quadro e questo abbinamento permette al cespo di raggiungere la durezza e la stabilità necessari per un gioco professionale. Per i clienti più attenti consigliamo l’abbinamento del terreno bivolor, ovvero stendiamo Erba artificiale tennis di colore blu entro la tracciatura tennis e di colore verde agli esterni. Sono possibili altre 5 variante colore, tra cui il viola, il nero, il rosso e il fuxia.

I manti per campi da tennis in erba sintetica possono essere di tipo monofilamento o fibrillato, e l’altezza consigliata del cespo varia dai 12 ai 17 mm escluso backing.

Fra le varie referenze presentiamo : TC Campanella Imola, TC Tizzano Val Parma, Parco Tennis Bartolini Trasporti, Campo multi funzione Cagli, TC Partaccia Viareggio e tanti altri ancora…

 

Ti potrebbero interessare