TITAN – Copertura Gonfiabile Pressurizzata 

Copertura gonfiabile pressurizzata sportiva ad altissimo risparmio energetico, si può raggiungere un K° termico variabile da 2,9 a 2,5 (W.mq.ºC)

Le coperture TITAN non richiedo permessi edilizi in quanto soggetti alla normativa riferita alle coperture temporanee.

Realizzato attraverso la fusione di cilindri isolanti in PVC trama 8/8 ignifuco tipo I CL M2 che, attraverso nuove formule ricavate dai precursori dell’ingenieria tessile come il Sig. Jesus Pallares, riescono a donare forme e ad occupare spazi tali da ospitare ogni tipo di attività ludico sportiva o ricreativa.

La grande novità è data dall’assenza di ogni tipo di ancoraggio invasivo infatti la struttura resta saldamente aggrappata al suolo grazie al riempimento con sabbia, acqua o simili di apposite sacche d’ancoraggio predisposte perimetralmente alla base della struttura.

La struttura può restare montata tutto l’anno in quanto, essendo sostenuta dalla pressione sviluppata fra le sue membrane, da 500 a 1100 Pa di pressione, può essere progettata con testate o laterali apribili.

Certificazioni di carico garantite dal Collegio D’ingegneria Industriale della Catalugna – Barcellona, con timbro del 19.03.2013 num B-488681

 TITAN può essere assolutamente definito come il futuro dell’architettura tessile applicata allo sport, sostituto degli economici ma tecnologicamente superati palloni pressostaici e valida alternativa alle coperture ad archi in legno o acciaio.

Titan, come tutte le coperture gonfiabili rimangono in assoluto le coperture antisismiche più sicure funzionali al mondo.

Si gonfia e sgonfia in 15-20 minuti, per tanto si può “accendere” solo al momento dell’utilizzo, e sgonfiare quando non serve più.

 L’impianto di illuminazione è esterno, ovvero si utilizza lo stesso della versione estiva dell’impianto in quanto le sue speciali membrane traslucide permetto il passaggio del 70% ca dei fasci luminosi, garantendo quindi ottime performance ed eliminando al massimo il pericolo di abbaglio prodotto dai proiettori.

ECOSHELL – Copertura Pressostatica ad intercapedine incrementata

La copertura pressostatica ECOSHELL è composta da due teloni spalmati in PVC da 750g/mq tipo I classe M2, privi di ponti termici tali da garantire un K termico di 2,7 W.mq.ºC . Il tutto è sostenuto da un generatore d’aria calda a doppia mandata che garantisce una pressione media di sostentamento impianto pari a 200 Pa. Il sistema di sostentamento d’emergenza è gestito da un ventilatore secondario alimentato a energia elettrica trifase con un dispositivo ad invertire che ne gestisce gli assorbimenti di potenza in modo da poter sostenere tutta la struttura consumando circa 1,2 Kw/h di corrente.

In caso di black out un gruppo elettrogeno di continuità garantirà l’apporto di energia per l’avviamento dei motori.

Il sistema ECOSHELL garantisce il massimo in tema di comfort energetico e termico sposato ad una elevata resistenza ai carichi accidentali.